Termini e condizioni di ClassAround

Condizioni generali di contratto – Insegnante

ART. 1 – Definizioni

INTERLODGING: società che eroga il Servizio (Interlodging SRL con sede in Trieste, via Filzi, n. 6 P.IVA 01203430325).
SERVIZIO: insieme delle attività gestite da INTERLODGING tramite il Sito Web www.classaround.com e le relative applicazioni, disciplinate dal presente contratto. ClassAround: community/ social network costituito dai soggetti iscritti al Sito Web www.classaround.com che possono usufruire del Servizio.
STUDENTE: utente generico di ClassAround o nello specifico colui che si iscrive ad uno o più corsi proposti dagli insegnanti della Community.
INSEGNANTE: persona fisica o giuridica, facente parte di ClassAround che può organizzare, gestire e offrire Corsi e prenotare spazi condivisi dal LOCATORE per lo svolgimento dei propri Corsi.
LOCATORE: persona fisica o giuridica, facente parte di ClassAround, che può offrire in locazione Spazi per lo svolgimento di Corsi.
CORSO: attività di docenza e formazione per corsi, lezioni singole, laboratori e workshop organizzata e gestita dall'INSEGNANTE.
SPAZIO: immobile o frazione di immobile idoneo allo svolgimento di Corsi, eventualmente comprensivo di strumenti per erogare Corsi.
REGISTRO FINANZIARIO: sezione del menu personale degli utenti di ClassAround in cui viene memorizzato lo storico delle transazione, le ricevute e i coupon di partecipazione ai corsi.

ART. 2 – Oggetto

INTERLODGING, attraverso il pagamento di un corrispettivo, eroga all'INSEGNANTE un Servizio che permette di:
a) caricare e gestire informazioni su propri Corsi e offrirli in vendita a STUDENTI.
b) promuovere l'iscrizione di STUDENTI ai Corsi proposti, da tenersi in uno Spazio, proprio o preso in locazione tramite il Servizio.
c) gestire la riscossione dei corrispettivi previsti per la partecipazione ai Corsi e facilitare l'esecuzione del contratto.
d) ricercare Spazi idonei a tenere propri Corsi e aderire alle relative offerte di locazione proposte dal LOCATORE.
e) gestire il pagamento dei canoni di locazione degli Spazi al LOCATORE e facilitare l'esecuzione del contratto.
f) accedere al social network di ClassAround.
Le modalità di erogazione del Servizio sono illustrate in ClassAround alla pagina "REGOLE di UTILIZZO". INTERLODGING si riserva il diritto di apportare modifiche alle caratteristiche tecniche e funzionali dei Servizi.

ART. 3 – Durata

Il servizio sarà erogato fino alla cancellazione dell'Utente.
ClassAround si riserva il diritto di disattivare l'account per mancato utilizzo del servizio superiore all'anno solare.

ART. 4 – Corrispettivo per corsi e locazioni

L'iscrizione a www.classaround.com è gratuita.
L'INSEGNANTE dà incarico a ClassAround di pagare al LOCATORE l'importo per la locazione indicato nella pagina dello Spazio prescelto, prenotato e da utilizzare per il CORSO.
ClassAround pagherà all'INSEGNANTE il corrispettivo per i Corsi effettivamente tenuti, detratta la percentuale (15% al lordo) trattenuta quale Canone di servizio e pubblicità corso. I dettagli di pagamenti e rimborsi sono specificati nel documento "REGOLE di UTILIZZO" presente sul sito di ClassAround.

ART. 5 – Obblighi di Interlodging

INTERLODGING si impegna a garantire la continuità del Servizio compatibilmente con le SLA del proprio fornitore di servizi di hosting.
Il Servizio potrà essere sospeso per motivi tecnici e di manutenzione o aggiornamento del sistema INTERLODGING si impegna a promuovere il Servizio anche sul territorio, al fine di accrescere e curare la community di ClassAround.

ART. 6 – Obblighi dell'insegnante

L'INSEGNANTE è obbligato a tenere il Corso esclusivamente all'interno di un Spazio, proprio o preso in locazione tramite il Servizio. Prima di pubblicare l'offerta di un Corso, l'INSEGNANTE deve indicare lo Spazio ove si terrà il Corso ovvero, indicare o condividerne uno proprio, oppure prenotare lo Spazio aderendo ad una fra le offerte pubblicate dai LOCATORI iscritti al circuito, secondo le modalità indicate nella sezione "REGOLE di UTILIZZO".
Il canone di locazione dallo Spazio, come indicato nell'offerta, è pagato per il tramite di INTERLODGING come previsto all\ìart. 8 lett. b).
L'INSEGNANTE è tenuto a redigere accuratamente il contenuto della pagina di presentazione del Corso, ed in particolare si impegna a fornire informazioni veritiere sull'oggetto del Corso, il programma, il costo, lo Spazio, data e ora ove si terrà.
L'INSEGNANTE deve indicare il numero minimo di STUDENTI partecipanti, raggiunto il quale si terrà il Corso. Se l'INSEGNANTE non specifica il numero minimo di partecipanti al Corso il sistema imposterà in automatico il numero minimo di 1 STUDENTE.
L'INSEGNANTE dichiara di avere le competenze e l'esperienza necessaria per lo svolgimento del Corso presentato in ClassAround, e di essere in possesso dei titoli eventualmente indicati nella propria descrizione.

ART. 7 – Offerta al pubblico e condizione risolutiva

L'INSEGNANTE è consapevole che l'offerta di iscrizione al Corso pubblicata su ClassAround ed ogni singolo elemento indicato (ad es. oggetto, durata, costo, luogo, data, orari ecc.) costituisce un'offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 C.C., e che se l'Offerta dell'INSEGNANTE viene accettata dallo STUDENTE tramite l'apposita procedura di ClassAround, si conclude fra le due parti un Contratto di erogazione di servizi di formazione.
Il contratto di erogazione del Corso è condizionato al raggiungimento del numero minimo di STUDENTI iscritti al Corso, preventivamente reso noto nell'apposita pagina, salvo diverso e successivo accordo raggiunto via mail con LOCATORE e STUDENTI iscritti.
Salvo diverso accordo fra le parti, il mancato avveramento di tale condizione entro i termini massimi di iscrizione definiti dall'INSEGNATE stesso, comporta la risoluzione del contratto. Per eventuali risarcimenti o indennizzi fare riferimento ai termini indicati nel documento "REGOLE di UTILIZZO".
L'INSEGNANTE può modificare o cancellare la sua offerta al pubblico, in qualsiasi momento, tramite il sito web di ClassAround, secondo le condizioni descritte nel documento "REGOLE di UTILIZZO". ClassAround si riserva il diritto di disattivare l'account e recedere dal contratto in caso di violazioni delle obbligazioni previste dal presente contratto, ovvero in caso di utilizzo del Servizio con modalità tali da eludere i processi e le corrette modalità di fruizione del Servizio, come illustrate nel sito web www.classaround.com.

ART. 8 – Obblighi di Interlodging in caso di erogazione del corso

Nel caso in cui lo STUDENTE si iscriva al Corso, INTERLODGING si impegna a:
a) riscuotere, in nome e per conto dell'INSEGNANTE che espressamente incarica, gli importi previsti nell'offerta per l'erogazione del Corso ed entro il termine indicato nel documento "REGOLE di UTILIZZO", accreditarli all'INSEGNANTE, trattenendosi la percentuale prevista all'art. 4 lett. B
b) pagare, in nome e per conto dell'INSEGNANTE che espressamente incarica, l'importo definito nell'offerta per il canone di locazione dello Spazio, ed entro il termine indicato nel documento "REGOLE di UTILIZZO", accreditarli al LOCATORE.

ART. 9 – Servizio di social network e feedback

ClassAround mette a disposizione un Social Network ove poter inserire feedback, giudizi, informazioni, valutazioni, consigli ed ogni altro contenuto utile su Aule, Corsi ed Insegnanti.
Ci si obbliga a non utilizzare il Social Network per scopi illeciti, immorali o per invio di pubblicità non richiesta. È inoltre proibita la pubblicazione di materiale pornografico, osceno, a sfondo erotico o a favore della pedofilia, materiale offensivo o con scopi contrari alla morale ed al buon costume, materiale con scopi contrari all'ordine pubblico, materiale lesivo dei diritti di terzi, protetto da copyright o comunque detenuto illegalmente.
INTERLODGING, pur non controllando direttamente i contenuti del Social Network, interviene su segnalazione di presunte attività illecite da parte della Community e si riserva il diritto di sospendere o interrompere il servizio senza preavviso alcuno e senza che nulla sia dovuto, segnalando all'Autorità Giudiziaria i fatti che presentino profili di illiceità.

ART. 10 – Responsabilità e manleva

L'INSEGNANTE prende atto che INTERLODGING ha solo "memorizzato" su ClassAround informazioni del Corso e le condizioni dell'offerta al pubblico che ha caricato, senza alcun controllo preventivo.
L'INSEGNANTE prende atto che INTERLODGING ha solo "memorizzato" su ClassAround informazioni ed immagini dello Spazio offerto in Locazione ove si svolgerà il Corso e le condizioni dell'offerta al pubblico caricate dal LOCATORE, senza alcun controllo preventivo.
INTERLODGING non si assume nessuna responsabilità sulla veridicità e sui contenuti delle offerte al pubblico caricate dall'INSEGNANTE ovvero dal LOCATORE, che ne risponderanno personalmente. Tali informazioni non rappresentano un consiglio o un suggerimento da parte di INTERLODGING agli utenti della community di ClassAround o a terzi.
INTERLODGING non è, in nessun caso, il fornitore dei servizi commerciali o il partner contrattuale per le Offerte di Corsi o Aule presenti su ClassAround. Tutti i contratti che si stipulano tramite l'accettazione di Offerte di Corsi, coinvolgono l'INSEGNANE e gli STUDENTI. Tutti i contratti che si stipulano tramite l'accettazione di Offerte di Spazi in locazione, coinvolgono l'INSEGNANE e il LOCATORE.
INTERLODGING è estraneo all'adempimento delle obbligazioni sorte da tali contratti fra le parti, salvo quanto previsto dall'art. 8 INTERLODGING non è responsabile del comportamento degli STUDENTI all'interno degli Spazi oggetto di locazione.
L'INSEGNANTE si impegna a non agire né in sede giudiziale che stragiudiziale nei confronti di INTERLODGING per qualsiasi motivo inerente il contratto concluso con il LOCATORE tramite l'accettazione di Offerte di Spazi (ad es. non corrispondenza fra quanto descritto nell'Offerta e reale stato dell'immobile, assenza o mancato funzionamento degli strumenti offerti ecc.) ovvero per danni subiti all'interno dello Spazio, nonché per comportamenti tenuti dagli STUDENTI o terzi, ovvero per contenuti presenti sul Social Network di ClassAround.

In caso di azioni giudiziali o stragiudiziali intentate ad INTERLODGING per motivi riconducibili alla anche solo presunta violazione di obblighi dell'art. 6 del presente contratto o per inadempimenti del contratto di locazione sorto a seguito dell'accettazione dell'offerta di locazione di Spazi o offerta di Corsi, ovvero per contenuti presenti sul Social Network di ClassAround, l'INSEGNANTE si impegna a tenere indenne e manlevare INTERLODGING, i suoi amministratori, direttori, dipendenti e collaboratori, da e contro tutte le perdite, costi, spese, danni o altre passività (comprese spese legali giudiziali e stragiudiziale) sostenute e contro qualsiasi costo, responsabilità, perdita, danno, rivendicazione cui essa sia eventualmente condannata o tenuta a pagare.

ART. 11 – Gestione credenziali, comunicazioni

L'INSEGNANTE si dichiara edotto che i dati personali inseriti nella procedura di registrazione al Sito web, nonché ogni altro dato o informazione in particolare di natura fiscale rilasciata nel corso dell'uso dei servizi, devono essere veritieri e ne deve essere comunicata tempestivamente qualsiasi variazione.
Le credenziali di accesso a www.classaround.com sono esclusivamente personali, non possono essere cedute a terzi e costituiscono strumento di autenticazione tale da riferire direttamente all'INSEGNANTE ogni attività svolta tramite i servizi.
L'INSEGNANTE è unico responsabile in caso di smarrimento, divulgazione, uso indebito delle credenziali di accesso al Servizio.
L'INSEGNANTE si impegna ad informare prontamente INTERLODGING di qualsiasi uso non autorizzato del proprio account o di qualsiasi altra violazione della sicurezza riscontrata.
Le parti concordano che l'invio di posta elettronica all'indirizzo e–mail dichiarato all'atto di l'iscrizione alla community ClassAround costituisce forma di comunicazione pattiziamente accettata per tutte le comunicazioni tra INTERLODGING e l'INSEGNANTE, il quale deve comunicare senza ritardo ogni variazione dell'indirizzo e–mail ovvero ogni altra problematica tecnica, anche temporanea, che ne impedisce l'uso.

ART. 12 – Dati personali

I dati personali del INSEGNANTE saranno trattati in conformità al D.lgs 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali" con strumenti elettronici e cartacei per finalità di esecuzione degli obblighi contrattuali e per la relativa gestione fiscale e amministrativa. I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi (ad es. al LOCATORE, agli STUDENTI) e parzialmente pubblicati sul Sito Web per la corretta ed integrale esecuzione del contratto, in adempimento di specifiche disposizioni di legge o per ordine dall'Autorità o per gestione tecnica dei Servizi.
Alla scadenza del Contratto, i dati e le informazioni dell'INSEGNANTE saranno mantenute da INTERLODGING per 3 anni a soli fini statistici. I dati identificativi e la mail potranno in tale periodo essere utilizzate per riproporre il Servizio o altre attività di INTERLODGING.

ART. 13 – Giurisdizione e foro competente

Il presente Contratto è regolato esclusivamente dalla legge italiana e il Foro esclusivo ed unico competente a decidere in merito agli obblighi derivanti dal presente contratto è quello di Trieste. ?>

ART. 14 – Clausole finali

Ogni attività svolta all'interno di ClassAround è registrata con appositi log ed è riferibile all'account che l'ha posta in essere, che è associato ai dati personali identificativi dell'INSEGNANTE in forza di password univoca da questo scelta. Tale sistema costituisce pattiziamente un metodo di identificazione informatica ai sensi del D.lgs 82/05 ritenuto dalle parti "sicuro" per caratteristiche oggettive di qualità, sicurezza, integrità e immodificabilità.
Il presente Contratto è viene messo a disposizione dell'INSEGNANTE al momento della stipula tramite l'invio in formato elettronico all'indirizzo mail dichiarato.
L'INSEGNANTE si impegna a non cedere il contratto a terzi senza previa autorizzazione scritta da parte di INTERLODGING.

L'INSEGNANTE prende atto che la spunta della casella "accetto" ovvero la firma, anche eventualmente elettronica, costituisce accettazione e specifica approvazione, dopo attenta lettura, ai sensi e per gli effetti degli art. 1341 e 1342 del codice civile, delle seguenti clausole
ART. 6 – OBBLIGHI DEL LOCATORE
ART. 9 – SERVIZIO DI SOCIAL NETWORK E FEEDBACK
ART. 10 – RESPONSABILITA’ E MANLEVA
ART. 13 – GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

Condizioni generali di contratto – Locatore

ART. 1 – Definizioni

INTERLODGING: società che eroga il Servizio (Interlodging SRL con sede in Trieste, via Filzi, n. 6 P.IVA 01203430325).
SERVIZIO: insieme delle attività gestite da INTERLODGING tramite il Sito Web www.classaround.com e le relative applicazioni, disciplinate dal presente contratto. ClassAround: community costituita dai soggetti iscritti al Sito Web www.classaround.com che possono usufruire del Servizio.
STUDENTE: utente generico di ClassAround o nello specifico colui che si iscrive ad uno o più corsi proposti dagli insegnanti della Community.
INSEGNANTE: persona fisica o giuridica, facente parte di ClassAround che può organizzare, gestire e offrire Corsi e prenotare spazi condivisi dal LOCATORE per lo svolgimento dei propri Corsi.
LOCATORE: persona fisica o giuridica, facente parte di ClassAround, che può offrire in locazione Spazi per lo svolgimento di Corsi.
CORSO: attività di docenza e formazione per corsi, lezioni singole, laboratori e workshop organizzata e gestita dall'INSEGNANTE.
SPAZIO: immobile o frazione di immobile idoneo allo svolgimento di Corsi, eventualmente comprensivo di strumenti per erogare Corsi.
REGISTRO FINANZIARIO: sezione del menu personale degli utenti di ClassAround in cui viene memorizzato lo storico delle transazione, le ricevute e i coupon di partecipazione ai corsi.

ART. 2 – Oggetto

INTERLODGING, attraverso il pagamento di un corrispettivo, eroga al LOCATORE un Servizio che permette di:
a) pubblicare e gestire immagini e informazioni su Spazi, da offrirsi in locazione ad INSEGNANTI per lo svolgimento di Corsi.
b) promuovere e favorire la conclusione di contratti di locazione con gli INSEGNANTI.
c) gestire la riscossione dei canoni di locazione degli Spazi e facilitare l'esecuzione del contratto
d) accedere al social network di ClassAround.
Le modalità di erogazione del Servizio sono illustrate nel Sito Web www.classaround.com alla pagina "REGOLE di UTILIZZO".
INTERLODGING si riserva il diritto di apportare modifiche alle caratteristiche tecniche e funzionali dei Servizi.

ART. 3 – Durata

Il servizio sarà erogato fino alla cancellazione dell'Utente.
ClassAround si riserva il diritto di disattivare l'account per mancato utilizzo del servizio superiore all'anno solare.

ART. 4 – Corrispettivo per locazioni

L'iscrizione a www.classaround.com è gratuita.
Il LOCATORE dà mandato a ClassAround a riscuotere il canone previsto per la locazione dello Spazio effettivamente prenotato per un Corso.
ClassAround pagherà al LOCATORE il corrispettivo per le locazioni ove siano state correttamente confermate. Verrà detratta la percentuale (15% al lordo) trattenuta quale Canone di servizio e pubblicità dello Spazio. I dettagli di pagamenti e rimborsi sono specificati nel documento "REGOLE di UTILIZZO" presente sul sito di ClassAround.

ART. 5 – Obblighi di Interlodging

INTERLODGING si impegna a garantire la continuità del Servizio compatibilmente con le SLA del proprio fornitore di servizi di hosting.
Il Servizio potrà essere sospeso per motivi tecnici e di manutenzione o aggiornamento del sistema INTERLODGING si impegna a promuovere il Servizio anche sul territorio, al fine di accrescere e curare la community di ClassAround.

ART. 6 – Obblighi del locatore

Il LOCATORE è tenuto a redigere accuratamente il contenuto della pagina di presentazione dell'offerta di Spazi, ed in particolare si impegna:
– ad inserire immagini corrispondenti allo stato dei luoghi.
– a fornire informazioni veritiere sullo stato e la disponibilità dello Spazio.
– a fornire informazioni veritiere sull'eventuale presenza nello Spazio di strumentazione utile allo svolgimento di Corsi (ad es. sedie, tavoli, computer, collegamento ad Internet, videoproiettore ecc.) della quale garantisce sin d'ora la perfetta funzionalità.
Il LOCATORE dichiara di essere titolare dei necessari diritti di disposizione dello Spazio e che l'immobile offerto è conforme ad ogni normativa vigente in materia di agibilità, abitabilità, sicurezza e salute.
Il LOCATORE, in caso in cui sia contitolare dei diritti di disposizione o gestore dello Spazio, dichiara di aver ottenuto dagli altri contitolari espressa autorizzazione scritta a concedere in locazione lo Spazio e specifico mandato a far riscuotere i relativi canoni e a sottoscrivere e gestire il presente contratto.

ART. 7 – Offerta al pubblico e condizione risolutiva

Il LOCATORE è consapevole che l'offerta di locazione pubblicata sul Sito Web www.classaround.com ed ogni singolo elemento di cui essa sia corredata (ad es. capienza, disponibilità, possibilità di uso di strumentazione, canone orario, copertura assicurativa ecc.) costituisce un'offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 C.C., e che se l'Offerta del LOCATORE viene accettata dall'INSEGNANTE tramite l'apposita procedura del Sito Web di ClassAround, si conclude fra le due parti un Contratto di locazione, condizionata alla "conferma" da parte del LOCATORE.
Il LOCATORE è consapevole che in caso in cui l'INSEGNANTE accetti un'offerta di locazione di uno Spazio, l'efficacia del contratto è condizionata alla "conferma" da parte del LOCATORE.
I dettagli su possibili annullamenti e cancellazioni della prenotazione di uno Spazio da parte dell'INSEGNANTE sono definiti nel documento "REGOLE di UTILIZZO" presente nel sito web.
Il LOCATORE può modificare o cancellare la sua offerta al pubblico, in qualsiasi momento, tramite il sito web, secondo le condizioni descritte nel documento "REGOLE di UTILIZZO".

ART. 8 – Obblighi di Interlodging in caso di locazione

Nel caso in cui l'INSEGNANTE accetti l'offerta di locazione di uno Spazio proposto dal LOCATORE tramite il Servizio, al verificarsi della condizione prevista all'art. 7, INTERLODGING si impegna a:
a) riscuotere, in nome e per conto del LOCATORE che espressamente incarica, gli importi previsti nell'offerta per la locazione dello Spazio, accreditarli entro i termini previsti nel documento "REGOLE di UTILIZZO", trattenendosi la percentuale prevista all'art. 4 per il Servizio e la pubblicità

ART. 9 – Servizio di social network e feedback

ClassAround mette a disposizione un Social Network ove poter inserire feedback, giudizi, informazioni, valutazioni, consigli ed ogni altro contenuto utile su Spazi, Corsi ed Insegnanti.
Ci si obbliga a non utilizzare il social Network per scopi illeciti, immorali o per invio di pubblicità non richiesta. È inoltre proibita la pubblicazione di materiale pornografico, osceno, a sfondo erotico o a favore della pedofilia, materiale offensivo o con scopi contrari alla morale ed al buon costume, materiale con scopi contrari all'ordine pubblico, materiale lesivo dei diritti di terzi, protetto da copyright o comunque detenuto illegalmente.
INTERLODGING, pur non controllando direttamente i contenuti del social Network, interviene su segnalazione di presunte attività illecite da parte della Community e si riserva il diritto di sospendere o interrompere il servizio senza preavviso alcuno e senza che nulla sia dovuto, segnalando all'Autorità Giudiziaria i fatti che presentino profili di illiceità.

ART. 10 – Responsabilità e manleva

Il LOCATORE prende atto che INTERLODGING ha solo "memorizzato" sul Sito Web informazioni ed immagini dello Spazio offerto in Locazione e le condizioni dell'offerta al pubblico caricate, senza alcun controllo preventivo.
Il LOCATORE prende atto che INTERLODGING ha solo "memorizzato" sul Sito Web informazioni del Corso e le condizioni dell'offerta al pubblico caricate dall'INSEGNANTE, senza alcun controllo preventivo. INTERLODGING non si assume nessuna responsabilità sulla veridicità e sui contenuti delle offerte al pubblico caricate dall'INSEGNANTE ovvero dal LOCATORE, che ne risponderanno personalmente. Tali informazioni non rappresentano un consiglio o un suggerimento da parte di INTERLODGING agli utenti della community di ClassAround o a terzi.
INTERLODGING non è, in nessun caso, il fornitore dei servizi commerciali o il partner contrattuale per le Offerte di Spazi o di Corsi presenti sul Sito. Tutti i contratti che si stipulano tramite l'accettazione di Offerte di Spazi, coinvolgono il LOCATORE e l'INSEGNANTE. Tutti i contratti che si stipulano tramite l'accettazione dei Corsi che si terranno negli Spazi, coinvolgono l'INSEGNANE e gli STUDENTI.
INTERLODGING è estraneo all'adempimento delle obbligazioni sorte da tali contratti fra le parti, salvo quanto previsto dall'art. 8.
INTERLODGING non è responsabile del comportamento dell'INSEGNANTE e degli STUDENTI all'interno degli Spazi oggetto di locazione.
Il LOCATORE si impegna a non agire né in sede giudiziale che stragiudiziale nei confronti di INTERLODGING per qualsiasi motivo inerente il contratto di locazione concluso con l'INSEGNANTE tramite l'accettazione di Offerte di Spazi, ovvero per comportamenti tenuti dall'INSEGNANTE, STUDENTI o terzi all'interno degli Spazi oggetto di locazione (ad es. per danni all'immobile, danneggiamento o furto di mobili e strumenti in esso contenuti) ovvero per contenuti presenti sul Social Network di ClassAround.
In caso di azioni giudiziali o stragiudiziali intentate ad INTERLODGING per motivi riconducibili alla anche solo presunta violazione di obblighi dell'art. 6 del presente contratto o per inadempimento del contratto di locazione sorto a seguito dell'accettazione dell'Offerta, ovvero per contenuti presenti sul Social Network di ClassAround, il LOCATORE si impegna a tenere indenne e manlevare INTERLODGING, i suoi amministratori, direttori, dipendenti e collaboratori, da e contro tutte le perdite, costi, spese, danni o altre passività (comprese spese legali giudiziali e stragiudiziale) sostenute e contro qualsiasi costo, responsabilità, perdita, danno, rivendicazione cui essa sia eventualmente condannata o tenuta a pagare.

ART. 11 – Gestione credenziali, comunicazioni

IL LOCATORE si dichiara edotto che i dati personali inseriti nella procedura di registrazione al Sito web, nonché ogni altro dato o informazione in particolare di natura fiscale rilasciata nel corso dell'uso dei servizi, devono essere veritieri e ne deve essere comunicata tempestivamente qualsiasi variazione.
Le credenziali di accesso a www.classaround.com sono esclusivamente personali, non possono essere cedute a terzi e costituiscono strumento di autenticazione tale da riferire direttamente al LOCATORE ogni attività svolta tramite i servizi.
Il LOCATORE è unico responsabile in caso di smarrimento, divulgazione, uso indebito delle credenziali di accesso al Servizio.
Il LOCATORE si impegna ad informare prontamente INTERLODGING di qualsiasi uso non autorizzato del proprio account o di qualsiasi altra violazione della sicurezza riscontrata.
Le parti concordano che l'invio di posta elettronica all'indirizzo e–mail dichiarato all'atto di l'iscrizione alla community ClassAround costituisce forma di comunicazione pattiziamente accettata per tutte le comunicazioni tra INTERLODGING e il LOCATORE, il quale deve comunicare senza ritardo ogni variazione dell'indirizzo e–mail ovvero ogni altra problematica tecnica, anche temporanea, che ne impedisce l'uso.

ART. 12 – Dati personali

I dati personali del LOCATORE saranno trattati in conformità al D.lgs 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali" con strumenti elettronici e cartacei per finalità di esecuzione degli obblighi contrattuali e per la relativa gestione fiscale e amministrativa. I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi (ad es. all'INSEGNANTE) e parzialmente pubblicati sul Sito Web per la corretta ed integrale esecuzione del contratto, in adempimento di specifiche disposizioni di legge o per ordine dall'Autorità o per gestione tecnica dei Servizi.
Alla scadenza del Contratto, i dati e le informazioni del LOCATORE saranno mantenute da INTERLODGING per 3 anni a soli fini statistici. I dati identificativi e la mail potranno in tale periodo essere utilizzate per riproporre il Servizio o altre attività di INTERLODGING.

ART. 13 – Giurisdizione e foro competente

Il presente Contratto è regolato esclusivamente dalla legge italiana e il Foro esclusivo ed unico competente a decidere in merito agli obblighi derivanti dal presente contratto è quello di Trieste.

ART. 14 – Clausole finali

Ogni attività svolta all'interno di ClassAround è registrata con appositi log ed è riferibile all'account che l'ha posta in essere, che è associato ai dati personali identificativi del LOCATORE in forza di password univoca da questo scelta. Tale sistema costituisce pattiziamente un metodo di identificazione informatica ai sensi del D.lgs 82/05 ritenuto dalle parti "sicuro" per caratteristiche oggettive di qualità, sicurezza, integrità e immodificabilità.
Il presente Contratto è viene messo a disposizione del LOCATORE al momento della stipula tramite l'invio in formato elettronico all'indirizzo mail dichiarato.
IL LOCATORE si impegna a non cedere il contratto a terzi senza previa autorizzazione scritta da parte di INTERLODGING.

IL LOCATORE prende atto che la spunta della casella "accetto" ovvero la firma, anche eventualmente elettronica, costituisce accettazione e specifica approvazione, dopo attenta lettura, ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile, delle seguenti clausole
ART. 6 – OBBLIGHI DEL LOCATORE
ART. 9 – SERVIZIO DI SOCIAL NETWORK E FEEDBACK
ART. 10 – RESPONSABILITA’ E MANLEVA
ART. 13 – GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

Condizioni generali di contratto - Studente

ART. 1 – Definizioni

INTERLODGING: società che eroga il Servizio (Interlodging SRL con sede in Trieste, via Filzi, n. 6 P.IVA 01203430325).
SERVIZIO: insieme delle attività gestite da INTERLODGING tramite il Sito Web www.classaround.com e le relative applicazioni, disciplinate dal presente contratto. ClassAround: community/social network costituito dai soggetti iscritti al Sito Web www.classaround.com che possono usufruire del Servizio.
STUDENTE: utente generico di ClassAround o nello specifico colui che si iscrive ad uno o più corsi proposti dagli insegnanti della Community.
INSEGNANTE: persona fisica o giuridica, facente parte di ClassAround che può organizzare, gestire e offrire Corsi e prenotare spazi condivisi dal LOCATORE per lo svolgimento dei propri Corsi.
LOCATORE: persona fisica o giuridica, facente parte di ClassAround, che può offrire in locazione Spazi per lo svolgimento di Corsi.
CORSO: attività di docenza e formazione per corsi, lezioni singole, laboratori e workshop organizzata e gestita dall'INSEGNANTE.
SPAZIO: immobile o frazione di immobile idoneo allo svolgimento di Corsi, eventualmente comprensivo di strumenti per erogare Corsi.
REGISTRO FINANZIARIO: sezione del menu personale degli utenti di ClassAround in cui viene memorizzato lo storico delle transazioni, le ricevute e i coupon per la partecipazione ai corsi.

ART. 2 – Oggetto

INTERLODGING eroga allo STUDENTE un Servizio che permette di ricercare Corsi, iscriversi a Corsi, gestire il pagamento di Corsi e ad accedere al social network di ClassAround.
Le modalità di erogazione del Servizio sono illustrate in ClassAround alla pagina "REGOLE di UTILIZZO".
INTERLODGING si riserva il diritto di apportare modifiche alle caratteristiche tecniche e funzionali dei Servizi.

ART. 3 – Durata

Il servizio sarà erogato fino alla cancellazione dell'Utente.
ClassAround si riserva il diritto di disattivare l'account per mancato utilizzo del servizio superiore all'anno solare.

ART. 4 – Corrispettivo

L'iscrizione a www.classaround.com è gratuita.
L'iscrizione ad un Corso comporta il pagamento all'INSEGNANTE dell'importo previsto nella pagina di acquisto, per il tramite di ClassAround.
A pagamento avvenuto, ClassAround invierà allo studente un coupon via mail che può essere stampato o salvato su un device mobile (smartphone e tablet). È facoltà dell'insegnante verificare l'identità dello studente al primo appuntamento del corso al quale partecipa.
Attraverso il proprio sistema di notifica, ClassAround s'impegna a ricordare periodicamente allo studente la data di inizio del corso. I dettagli di pagamenti e rimborsi sono specificati nel documento "REGOLE di UTILIZZO" presente sul sito di ClassAround.

ART. 5 – Obblighi di Interlodging

INTERLODGING si impegna a garantire la continuità del Servizio compatibilmente con le SLA del proprio fornitore di servizi di hosting.
Il Servizio potrà essere sospeso per motivi tecnici e di manutenzione o aggiornamento del sistema.
INTERLODGING si impegna a promuovere il Servizio anche sul territorio, al fine di accrescere e curare la community di ClassAround.

ART. 6 – Obblighi dello studente

Lo STUDENTE è tenuto a partecipare ai Corsi a cui risulta iscritto.
Lo STUDENTE incarica INTERLODGING di pagare all'INSEGNANTE gli importi previsti per il Corso a cui si è iscritto.
Lo STUDENTE dichiara di essere maggiorenne e di avere le caratteristiche eventualmente richieste nell'offerta di Corsi.

ART. 7 – Accettazione, condizione risolutiva e revoca

Lo STUDENTE è consapevole che, accettando l'offerta di iscrizione al Corso tramite l'apposita procedura del Sito Web, così come pubblicata dall'INSEGNANTE sul Sito Web ed ogni singolo elemento indicato (ad es. oggetto, durata, costo, luogo, data, orari ecc.), si conclude fra le due parti un Contratto di erogazione di servizi di formazione.
Il contratto di erogazione del Corso è condizionato al raggiungimento del numero minimo di STUDENTI iscritti al Corso, preventivamente reso noto nell'apposita pagina, salvo diverso e successivo accordo raggiunto con l'INSEGNANTE.
L'INSEGNANTE, tramite ClassAround, può provvedere alla cancellazione del Corso in qualsiasi momento. In tali casi le condizioni per eventuali rimborsi sono previsti nella pagina "REGOLE di UTILIZZO" del Sito Web.
ClassAround si riserva il diritto di disattivare l'account e recedere dal contratto in caso di violazioni delle obbligazioni previste dal presente contratto, ovvero in caso di utilizzo del Servizio con modalità tali da eludere i processi e le corrette modalità di fruizione del Servizio, come illustrate in ClassAround.

ART. 8 – Obblighi di Interlodging in caso di erogazione del corso

Nel caso in cui lo STUDENTE si iscriva al Corso, al raggiungimento del numero minimo previsto all'art. 7, INTERLODGING si impegna a:
a) riscuotere, in nome e per conto dell'INSEGNANTE, gli importi previsti nell'offerta per l'erogazione del Corso

ART. 9 – Servizio di social network e feedback

ClassAround mette a disposizione il Social Network ove poter inserire feedback, giudizi, informazioni, valutazioni, consigli ed ogni altro contenuto utile su Spazi, Corsi ed Insegnanti.
Ci si obbliga a non utilizzare il Social Network per scopi illeciti, immorali o per invio di pubblicità non richiesta. È inoltre proibita la pubblicazione di materiale pornografico, osceno, a sfondo erotico o a favore della pedofilia, materiale offensivo o con scopi contrari alla morale ed al buon costume, materiale con scopi contrari all'ordine pubblico, materiale lesivo dei diritti di terzi, protetto da copyright o comunque detenuto illegalmente.
INTERLODGING, pur non controllando direttamente i contenuti di ClassAround, interviene su segnalazione di presunte attività illecite da parte della Community e si riserva il diritto di sospendere o interrompere il servizio senza preavviso alcuno e senza che nulla sia dovuto, segnalando all'Autorità Giudiziaria i fatti che presentino profili di illiceità.

ART. 10 – Responsabilità e manleva

Lo STUDENTE prende atto che INTERLODGING ha solo "memorizzato" su ClassAround informazioni del Corso e le condizioni dell'offerta al pubblico che ha caricato, senza alcun controllo preventivo.
INTERLODGING non si assume nessuna responsabilità sulla veridicità e sui contenuti delle offerte al pubblico caricate dall'INSEGNANTE, che ne risponderà personalmente. Tali informazioni non rappresentano un consiglio o un suggerimento da parte di INTERLODGING agli utenti della community di ClassAround a terzi.
INTERLODGING non è, in nessun caso, il fornitore dei servizi commerciali o il partner contrattuale per le Offerte di Corsi presenti sul Sito Web. Tutti i contratti che si stipulano tramite l'accettazione di Offerte di Corsi, coinvolgono l'INSEGNANE e gli STUDENTI.
INTERLODGING è estraneo all'adempimento delle obbligazioni sorte dal contratto fra le parti, salvo quanto previsto dall'art. 8.
INTERLODGING non è responsabile del comportamento degli INSEGNANTI all'interno degli Spazi durante lo svolgimento dei Corsi, né della qualità o professionalità della docenza, della puntualità e di ogni altro aspetto organizzativo, didattico o logistico.
Lo STUDENTE si impegna a non agire né in sede giudiziale che stragiudiziale nei confronti di INTERLODGING per qualsiasi motivo inerente il contratto di erogazione di Corsi concluso con l'INSEGNANTE, ovvero per danni subiti all'interno dello Spazio ospitante il Corso, nonché per comportamenti tenuti dagli altri STUDENTI o terzi, ovvero per contenuti presenti sul Social Network di ClassAround.
In caso di azioni giudiziali o stragiudiziali intentate ad INTERLODGING per motivi riconducibili alla anche solo presunta violazione di obblighi dell'art. 6 del presente contratto o per inadempimenti del contratto sorto a seguito dell'accettazione dell'offerta di Corsi, ovvero per contenuti presenti sul Social Network di ClassAround, lo STUDENTE si impegna a tenere indenne e manlevare INTERLODGING, i suoi amministratori, direttori, dipendenti e collaboratori, da e contro tutte le perdite, costi, spese, danni o altre passività (comprese spese legali giudiziali e stragiudiziale) sostenute e contro qualsiasi costo, responsabilità, perdita, danno, rivendicazione cui essa sia eventualmente condannata o tenuta a pagare.

ART. 11 – Gestione credenziali, comunicazioni

Lo STUDENTE si dichiara edotto che i dati personali inseriti nella procedura di registrazione al Sito web, nonché ogni altro dato o informazione in particolare di natura fiscale rilasciata nel corso dell'uso dei servizi, devono essere veritieri e ne deve essere comunicata tempestivamente qualsiasi variazione.
Le credenziali di accesso a www.classaround.com sono esclusivamente personali, non possono essere cedute a terzi e costituiscono strumento di autenticazione tale da riferire direttamente allo STUDENTE ogni attività svolta tramite i servizi.
Lo STUDENTE è unico responsabile in caso di smarrimento, divulgazione, uso indebito delle credenziali di accesso al Servizio.
Lo STUDENTE si impegna ad informare prontamente INTERLODGING di qualsiasi uso non autorizzato del proprio account o di qualsiasi altra violazione della sicurezza riscontrata.
Le parti concordano che l'invio di posta elettronica all'indirizzo e–mail dichiarato all'atto d'iscrizione alla community ClassAround costituisce forma di comunicazione pattiziamente accettata per tutte le comunicazioni tra INTERLODGING e lo STUDENTE, il quale deve comunicare senza ritardo ogni variazione dell'indirizzo e–mail ovvero ogni altra problematica tecnica, anche temporanea, che ne impedisce l'uso.

ART. 12 – Dati personali

I dati personali dello STUDENTE saranno trattati in conformità al D.lgs 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali" con strumenti elettronici e cartacei per finalità di esecuzione degli obblighi contrattuali e per la relativa gestione fiscale e amministrativa. I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi (ad es. all'INSEGNANTE) e parzialmente pubblicati su ClassAround per la corretta ed integrale esecuzione del contratto, in adempimento di specifiche disposizioni di legge o per ordine dall'Autorità o per gestione tecnica dei Servizi.
Alla scadenza del Contratto, i dati e le informazioni dello STUDENTE saranno mantenute da INTERLODGING per 3 anni a soli fini statistici. I dati identificativi e la e­mail potranno in tale periodo essere utilizzate per riproporre il Servizio o altre attività di INTERLODGING.

ART. 13 – Giurisdizione e foro competente

Il presente Contratto è regolato esclusivamente dalla legge italiana e il Foro esclusivo ed unico competente a decidere in merito agli obblighi derivanti dal presente contratto è quello di Trieste.

ART. 14 – Clausole finali

Ogni attività svolta all'interno di ClassAround è registrata con appositi log ed è riferibile all'account che l'ha posta in essere, che è associato ai dati personali identificativi dello STUDENTE in forza di password univoca da questo scelta. Tale sistema costituisce pattiziamente un metodo di identificazione informatica ai sensi del D.lgs 82/05 ritenuto dalle parti "sicuro" per caratteristiche oggettive di qualità, sicurezza, integrità e immodificabilità.
Il presente Contratto è viene messo a disposizione dello STUDENTE al momento della stipula tramite l'invio in formato elettronico all'indirizzo mail dichiarato.
Lo STUDENTE si impegna a non cedere il contratto a terzi senza previa autorizzazione scritta da parte di INTERLODGING.
Lo STUDENTE prende atto che la spunta della casella "accetto" ovvero la firma, anche eventualmente elettronica, costituisce accettazione e specifica approvazione, dopo attenta lettura, ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile, delle seguenti clausole:
ART. 6 – OBBLIGHI DEL LOCATORE
ART. 7 – ACCETTAZIONE, CONDIZIONE RISOLUTIVA E REVOCA
ART. 9 – SERVIZIO DI SOCIAL NETWORK E FEEDBACK
ART. 10 – RESPONSABILITÀ E MANLEVA
ART. 13 – GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

Hai bisogno di aiuto? Contattaci